Attività didattica

PROGETTO CLIL - SCIENZE: I PASSAGGI DI STATO (CHANGES OF STATE)


Pubblicato il 19 novembre 2019




La docente Simona Marino ha utilizzato la metodologia CLIL in classe quarta per spiegare e svolgere delle attività sui passaggi di stato della materia.

Tale metodologia prevede l'insegnamento di un argomento disciplinare in lingua straniera, nel nostro caso specifico in lingua inglese, per favorire contemporaneamente l'acquisizione dei contenuti e l'apprendimento della seconda lingua.

L'attività si è svolta attraverso varie fasi. I contenuti sono stati presentati completamente in lingua inglese ma sono sempre stati affiancati da rappresentazioni grafiche che ne facilitassero la comprensione. 

Dopo aver consolidato quali siano i tre stati di aggregazione della materia (solido, liquido e gassoso), i bambini, anche grazie alla visione di immagini e video esplicativi, hanno compreso che la materia può trasformarsi a causa dell'aumento o diminuzione della temperatura e che esistono sei differenti "passaggi di stato": fusione, solidificazione, evaporazione, condensazione, sublimazione e brinamento.

I bambini sono stati coinvolti in lavori individuali, di coppia e di gruppo ed hanno realizzato come prodotto finale dell'attività un cartellone in inglese, esplicativo dei sei passaggi di stato.